1. Cat


    Data: 25/05/2019, Categorie: Etero Dominazione / BDSM Autoerotismo Sensazioni Autore: Lucio, Fonte: RaccontiMilu

    Seduta sul tram osservo distrattamente ciò che scorre fuori dal finestrino, ogni tanto penso alla mia vita di come questa sembra che si sia fermata come in un loop, scaccio però subito questo mio pensiero e mi ritrovo a sorridere ripensando a ieri, che ridere, con la mia amica/collega Flora siamo andate dal parrucchiere decise a cambiare totalmente look chissà magari riusciamo ad avere più fortuna con i ragazzi. Lei si &egrave fatta un bel caschetto biondo io, invece, ho deciso di modificare totalmente il mio aspetto mi sono fatta i capelli rosso rame in modo da far risaltare il blu dei miei occhi e la mia carnagione chiara. Quando il parrucchiere mi guardò mi disse che sembravo un po� diavolo e un po� acqua santa bene avevo risposto era proprio questo l�impatto che volevo dare. La voce dell�autista mi distoglie dai mie pensieri- Deve scendere?- Oh mi scusi ero sovrappensieroScendo in fretta e mi avvio verso il mio ufficio, arrivata all�ingresso saluto Jack il portiere faccio scivolare il mio badge e mi avvio verso l�ascensore. Non faccio in tempo ad uscire che vengo assalita da Flora- Cat ti stavo aspettando- Che succede?- Hanno arrestato il signor Patterson dicono che derubava l�azienda falsificando i bilanciLa guardo in maniera scioccata � Chi verrà adesso cosa succederà all�azienda?- Non ti preoccupare hanno già chiamato il sostituto &egrave Marco Robinson.La guardo sconvolta Marco Robinson &egrave un istituzione sarà un onore lavorare con lui.- Flora hai mai visto  questo Robinson?- No ma da quello che dicono in giro sembra un tipo piuttosto tosto, uno che sa quello che vuole.Una voce da lontano mi distrae � Cat, Cat vieni qui&egrave Anna la mia collega, mi dirigo verso di lei e le chiedo cosa vuole.- Cat vieni ti presento il nostro nuovo capoMi fa cenno di seguirla e mi invita ad entrare all�interno dell�ufficio, di spalle e assorto nei suoi pensieri vedo il famoso Marco Robinson, sentendo i nostri passi si volta ed io resto senza fiato, wow &egrave molto più bello ed affascinante di quanto pensassi; avrà più o meno quarant�anni un fisico asciutto ed un torace vigoroso che s�intravede dalla camicia bianca, il suo viso &egrave squadrato contornato da un velo di barba scura, capelli perfettamente curati e due occhi color nocciola così profondi che mettono quasi a disagio.- Marco lei &egrave Cat sarà la tua segreteria personale.- Piacere Cat- Marco, prego si sieda un attimo, grazie Anna puoi andare.Anna senza farselo dire due volte si volatilizza lasciandomi da sola con lui. Mi sento come una bambina non riesco a capire perché sia così nervosa, ho le guance talmente rosse che penso che potrei andare in autocombustione.- Cat voglio subito mettere le cose in chiaro, non amo gli scansafatiche, sono uno stacanovista e lavoro fino a tardi dai miei collaboratori pretendo il massimo.Il suo tono perentorio mi fa sussultare in un certo senso anche eccitare.- Signor Robinson il lavoro non mi spaventa e credo che insieme ci troveremo bene.Perfetto Cat ...
«1234»