1. Io e una coppia speciale


    Data: 26/05/2019, Categorie: Etero Autore: Vipera, Fonte: EroticiRacconti

    Questa storia comincia all'epoca del militare di carriera a Roma, tanto ma tanto tempo fà ! Bello come il sole, ero sempre in divisa il che mi donava parecchio, lo notavo dagli sguardi delle ragazze e delle signore che incontravo. Durante la libera uscita incontravo sempre una splendida donna, un aspetto signorile e un corpo veramente da favola, sempre sola, ci si salutava e niente di più, finchè un giorno la trovo più loquace del solito, la invito a bere qualcosa al bar e lei accetta subito. Mi sentivo un dio con questa donna accanto, colta,raffinata, ma con quel pizzico di mistero che non guasta mai. Dunque andiamo al bar e lei mi chiede le solite cose, come ti chiami, Marco rispondo, quanti anni hai?? 25, sei sposato ??no completamente libero ecc. ecc. quindi passo a chiedere cosa desidera e lei risponde con un aperitivo, ma se voglio me lo offre lei....a casa sua!! Quasi mi va di traverso la saliva, devo essere arrossito, perchè mi chiede se ho problemi personali, io balbetto un veramente nessun problema se non disturbo prendo volentieri un aperitivo(ci mancherebbe e penso che sarei scemo a rifiutare, poi voglio vederla magari nuda se è splendida come sembra a prima vista) seguo il motto "ogni lasciata è persa" splendido esempio di maschietto .... Arriviamo in 10 miuti a casa sua passeggiando tranquillamente e conversando del più e del meno, una casa magnifica, grande ed arredata con stile moderno, mi porta nel salotto e mi fà accomodare in un divano molto comodo, lei si  scusa e comincia a togliere il soprabito, ho la conferma che ha uno splendido corpo. Ad occhio e croce avrà 40 anni, un seno sodo visto che non ha il reggiseno, lo si intravede dalla camicietta, le curve al posto giusto e questo è naturale che si svegli il mio fratellino, sono un militare e sono almeno 3 mesi che non vedo la mia ragazza...si allontana e va in cucina, poi torna con 2 bicchieri pieni di un liquido rosa, mi offre champagne di colore rosa, io sono sempre più attirato dai suoi modi raffinati ed eleganti. Sorseggiando lo champagne si chiacchera del piu e del meno, poi improvvisamente mi dice che si vuole mettere in libertà, e se la cosa mi disturba, ma certo che no, è a casa sua e può fare quello che vuole gli rispondo, e nei miei pensieri si fa strada l'idea di qualcosa di più dell'aperitivo...ma vediamo cosa succede sono un curioso di natura. Lei torna (si chiama Sabrina) e ha 42 anni, dice che il marito la trascura, si sente sola e vorrebbe avere amici con cui uscire e divertirsi, lei dice senza nessuna implicazione sessuale, ma a me sembra che guardi i miei pantaloni dove il mio fratellino si è svegliato di brutto!!!!reclama spazio ....caldo !!! è normale che si svegli il fratellino, se vedi una bella donna, che ha indosso una vestaglia trasparente, si vede il seno superbo e il reggicalze con le relative calze e niente più, mi sembra normale che lui si svegli!!!! Comunnque a fatica tengo il discorso su binari leciti, sino a quando lei si offre di farmi vedere ...
«1234»