1. Un guasto da mia cugina


    Data: 12/11/2019, Categorie: Incesti Autore: LuciRosse, Fonte: RaccontiMilu

    Mia cugina si era sposata da poco e con suo marito si erano trasferiti vicino casa. Lei è più grande di me e fin da adolescente mi facevo fantastiche seghe su di lei, sulle sue enormi tette e il suo fisico giunonico, complice anche un attegiamento da troiona. Il marito era al lavoro e tornava solo per pranzo e alla sera e in casa mia cugina rimaneva spesso sola tutto il giorno: volevo assolutamente scoparmela. L'occasione si presentò una mattina quando le si ruppe il decoder: mi chiamò chiedendomi se potevo passare da lei a vedere. Arrivai subito e lei, vista la piena estate, mi aprì la porta vestita solo con un top scollatissimo senza reggiseno e dei pantaloncini corti: il cazzo mi venne duro all'istante. Mentre armeggiavo col decoder lei, con fare da puttana si chinò verso di me mostrandomi le poderose tette che a fatica restavano nel top. -Se mi metti quelle tettone cosi in faccia mi fai distrarre. Le dissi, intuendo le sue voglie e sperando in una reazione positiva. -Allora potresti concentrarti su altro. Cosi dicendo sollevo la magliettina e le sue tettone vennero fuori sobbalzando. Lasciai il mio lavoro e presi in mano quei due cocomeri enormi, li succhiai con avidità e li slinguazzavo tutti.- Sono enormi e soffici. Sei proprio una grassa troia.- Succhiameli tutti cosi. Mi fai impazzire!! Mentre io palpavo quelle meraviglie la sua mano scese nei miei pantaloni e subito estrasse il mio cazzo in tiro, iniziando una meravigliosa sega.-Che cazzone che hai!! Ti faccio sempre questo effetto?- Era da tanto che volevo ciucciarti tutta.. A queste parole ci sdraiammo per terra e cominciammo un fantastico 69: lei prese il mio cazzo in bocca e lo succhiava con una bravura degna di una pornostar e io intanto mi ero posizionato sotto la sua pancetta a leccarle la figa. -Sei un lago, troia. Quanto mi piace leccarti tutta la passera. -Oh si lecca. Bagnami tutta, siii- detto questo si mise di nuovo a pompare il mio cazzo -Mmmh che bel cazzo ha il mio cuginetto. Se lo avessi saputo ti avrei scopato molto tempo fa. Succhiava e mugolava, la troiona. Intanto io non staccavo la lingua dalla sua figa allagata e le mani dalle sue tettone enormi. -Dai bagnami tutta. Oh siii. Ora voglio che mi spacchi con questo cazzo!! Mi misi sulla schiena e la vaccona mi salì sul cazzo, che scivolo tutto dentro senza difficoltà: affondai il primo colpo e impalai mia cugina.- Oh si che figa larga che hai!! Chissà quanti cazzi hai preso..- ..e quanti ne prendo ancora!! Saltava sul mio cazzo pesantemente e le sue tettone ballonzolavano e sbattevano sulla pancia della mia cuginetta vacca.- Mmh sbattimi, fammelo sentire fino in gola, dai chiavami!!- Hai proprio voglia di cazzo, eh maiala!! Le schiaffeggiavo il culo ogni volta che ricadeva sul mio cazzo, e sembrava piacerle il trattamento a quella puttana!!Mi misi a succhiarle anche le tette, ma non riuscivo a insalivare tutte talmente erano grosse. La scopai a fondo mentre le mie mani la toccavano dappertutto. Cominciai ad allargarle ...
«12»