1. La mia scopata più soddisfacente


    Data: 11/02/2020, Categorie: Tradimenti Autore: Novellina, Fonte: EroticiRacconti

    Com'è quel detto in cui mi sono imbattuta tante volte su questo Sito? "Occhio per occhio, Cazzo per Cazzo"! Ecco,appunto! E siccome tempo fa- circa 5 anni fa ,la mia ( ex) migliore amica mi aveva portato via il mio Ragazzo,col quale poi in seguito si sono lasciati,ho voluto a tutti i costi vendicarmi! Quindi dopo che il mio- il suo- il nostro Ragazzo ci aveva lasciate, la prima a "consolarsi" fu proprio lei, che si era messa con un nuovo Ragazzo che era l'esatto opposto del "nostro ", alto,biondo con occhi celesti! E siccome da tempo covavo vendetta nei confronti di lei,un giorno riuscii a circuire lui,ed a farmi invitare a salire a casa sua,un pomeriggio in cui lei era in Piscina! Non sarebbe tornata prima delle ore 19, e quindi io mi recai a casa di lui alle 15! Ben quattro ore di Sesso selvaggio,senza alcuna intenzione di smetterla semmai si fosse palesata lei in anticipo,visto che aveva le sue chiavi! Ed andò proprio così! Verso le 18.30 ,mentre eravamo nel pieno delle nostre attività "trombanti",sentiamo girare la chiave nella toppa della porta d'ingresso,e lei che appena entrata gli urla:"Amore,sei qui dentro "? E lui,senza rallentare il nostro ritmo "trombante": Siii,amoree sono proprio bello dentrooo!" Le parole di lui strascicate e spezzate con la voce rotta dalla forte eccitazione- stava per "venire"- insospettirono lei, che si precipitò trafelata nella nostra Alcova! Appena capi' che sotto di lui c'ero io- non le fu facile,perché nel frattempo lui mi aveva messo un cuscino in faccia per non farmi sentire!- Lei,dapprima si sorprese dal ritmo crescente col quale il "suo" Ragazzo stava trombando un'altra,poi lo sgridò chiedendogli come mai con lei non avesse mai usato tutta quella foga nella fica! Ed infine tentò vanamente di capire chi ci fosse li' sotto,visto che riusciva solo a vedere la mia fica a gambe divaricate,enormemente sbadigliante,e non certo dalla noia, finché non si avvicinò a noi,visto che ne'lui e neanch'io avevamo la minima intenzione ne'di rallentare il nostro ritmo "trombante", ne' tantomeno di fermarci, assolutamente no! Lei allora dopo aver dato un sonoro schiaffo ( forse due dal rumore rimbombante) sulle chiappe di lui,decise di togliere il cuscino dal viso della sfrontata troietta che continuava a godere imperterrita e ad infischiarsene alla grande della inopportuna presenza di lei! Quando con suo grandissimo stupore capi' che la troietta stavolta ero io( dopo che lo era stata lei col mio ex-lui..), prima cacciò un urlo di disappunto e poi con lucido ragionamento capi' perché non avevo nessunissima voglia di rallentare o di fermare la più che soddisfacente scopata col "suo" Ragazzo,perché in fondo altro non stavo facendo che renderle pan per focaccia! Ed allora anziché arrabbiarsi a bestia,fini' con lo sbottare in una risata nervosa ma liberatrice! 
«1»